Diario di Adriana Calò della Terza Conferenza sullo Yoga a New Delhi

Adriana Calò è stata l’unica insegnante di Yoga italiana ad essere invitata come rappresentante della LOY alla Terza Conferenza Internazionale dello Yoga organizzata dal Governo indiano a New Delhi. Leggiamo il diario di questa esperienza indiana che è stato anche pubblicato sulla rivista “Sadhana” dell’Associazione “Light on Yoga Italia”.
Leggi tutto

Intervista a Geeta Iyengar

È ormai il punto di riferimento per tutta la comunità dei praticanti di IYENGAR Yoga nel mondo, dopo la scomparsa del Maestro B.K.S. Iyengar, suo padre. 

Leggiamo il racconto della sua vita dedicata allo Yoga in un’intervista pubblicata sulla rivista “Yoga Journal” nel Maggio 2013.
Leggi tutto

Intervista a Carrie Owerko

E’ tra le insegnanti di IYENGAR® Yoga più amate del momento. Conosciamola meglio con questa sintesi di un’intervista che potete vedere nella sua versione integrale sul canale di Rosa Santana.Leggi tutto

Il secondo capitolo della Bhagavad Gita: l’immortalità dell’anima.

Il secondo capitolo si apre con l’immagine di Arjuna con le lacrime agli occhi, al quale Krishna, nell’intento di spronarlo alla battaglia, si rivolge facendo leva sul suo spirito di guerriero. Questo tentennare, spiega “il Beato”, lo sprofonderà , infatti, verso il disonore, perché la magnanimità nei confronti dei nemici non è conforme alle Scritture e sarà interpretata come mancanza di purezza (kasmalam, nel testo sanscrito).
Leggi tutto

Hanumanasana: la devozione nella pratica

Hanumanasana è una posizione indubbiamente difficile che richiede un profondo lavoro sulle anche.
Tuttavia è interessante andare a fondo nel suo significato, per scoprire che il potere racchiuso nella posizione può essere sperimentato anche senza eseguire la posizione nella sua forma completa.
Leggi tutto

H.S. ARUN per la seconda volta a Civitavecchia

Siamo lieti di invitare per la seconda volta in Italia a Civitavecchia Yoga Praveena Arun HS. Nato nel sud dell’India, H.S. ARUN ha incontrato B.K.S. IYENGAR nel 1978 e da allora è diventato un discepolo fedele di Guruji e dei suoi figli Geeta e Prashant al quale ha dedicato anche il nome del suo centro Yoga a Bangalore, Prashant Yogashraya.
Leggi tutto