I super poteri del Maestro B.K.S. Iyengar, gli stessi del dio Hanuman

Avete mai notato una strana somiglianza tra il Maestro Iyengar e la divinità indù Hanuman? Si tratta anche di una somiglianza più profonda che ha a che fare con dei super poteri del Maestro B.K.S. Iyengar, gli stessi del dio Hanuman? Scopriamolo in questo articolo del blog.


Qualche giorno fa, i primi di Aprile, si è tenuto in tutta l’India l’Hanuman Jayanti, la festività dedicata ad Hanuman, il dio che fece il salto nell’oceano per andare a liberare Sita, la sposa del Re Rama, di cui Hanuman era fedele servitore. Sita era stata rapita dal malvagio Ravana e portata sull’isola di Lanka, dove era tenuta prigioniera, secondo quello che ci racconta il poema epico Ramayana. Hanuman è il simbolo della bhakti (devozione/fede),  della saggezza, del brahmacarya, della giustizia, dell’onestà e della forza.  Hanuman simboleggia anche la fiducia incondizionata che bisogna avere nella pratica, concetto (shradda) di cui parla anche il saggio Patanjali nei suoi Sutra.

 

Hanuman era anche una divinità cara al Maestro Iyengar. Nello Yoga esiste anche un asana, Hanumanasana per l’appunto, che ricorda questo balzo sovrannaturale. E proprio di poteri sovrannaturali parliamo poiché vi riporto un discorso che Lois Steinberg, famosa insegnante americana, ha tenuto in seno alla penultima Convention Americana in cui ha dichiarato che la prima volta che vide il Maestro Iyengar pensò fra sé e sé “Ma è Hanuman!”. E dopo questo inizio nell’ambito del discorso ha elencato gli Asta Siddhi, ovvero gli otto super poteri che la tradizione attribuisce al dio dal volto di scimmia e che secondo lei sono anche i super poteri del Maestro B.K.S IYENGAR.

 

E li ha conditi con dei gustosissimi aneddoti che riguardano il Maestro, vissuti in prima persona.

Li ho riassunti in questo nuovo episodio del Podcast “ Corpo e Mente On Air”, il sesto, che dedico a tutti gli allievi e studiosi di Iyengar Yoga.

15/4/2020

Adriana Calò

Clicca in basso per ascoltare il Podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *